Tufo radon

Ma può essere presente anche in alcune rocce sedimentarie come marmo e marna . Loc: gemmano, rimini, emiliaromagna. Poiché il radon è un gas radioattivo, può risultare cancerogeno se inalato, in quanto emettitore di particelle alfa. La causa principale del radon in questa casa potrebbe essere le murature in tufo , sono molto doppie la casa è una casa del secolo scorso costruita in tufo , . Il radon è presente in tutta la crosta terrestre.

Si trova nel terreno e nelle rocce ovunque, in quantità variabile.

Il suolo è la principale sorgente del radon che arriva in casa. I materiali edili che derivano da rocce vulcaniche (come il tufo ), estratti da cave o derivanti da lavorazioni dei terreni, sono ulteriori . Non esiste una concentrazione “sicura” al di sotto della . Il livello di radon raggiunto negli edifici dipende . Quando si abita ( o si vorrebbe abitare) in zone vulcaniche o tufo -laviche. Viterbo e provincia), è molto importante per la salute, scegliere il sito abitativo portando attenzione alla presenza.

Radioattivo chiamato RADON -222. Infatti, più o meno tutti . Al centro della indagine scientifica il Radon , questo sconosciuto, per molti , ma che invece aleggia a nostra insaputa nelle abitazioni salentine, la maggior parte delle quali, da sempre, sono costruite utilizzando tufo , carparo, pietra leccese, materiale di origine sedimentaria, carbonato di calcio, in buona .

Ho acquistato una casa che solo ora mi sono accorta essere stata costruita in tufo. Un cartello che avverte del pericolo per la presenza del gas GROSSETO. Si può infine procedere alla sostituzione di materiali che emettono radon (per esempio il tufo , le lave e le pozzolane, il granito e il gesso), ma le . Anche i materiali da costruzione di origine vulcanica (ad es. il tufo ) possono contribuire alla formazione di radon negli ambienti chiusi. Si ritiene infine che il radon svolga una azione sinergica assieme al fumo per quel che riguarda il rischio di tumore al polmone: un fumatore esposto rischia circa volte di più di un non . Che il radon sia pericoloso è risaputo, che è rilasciato dal tufo , anche, ma che a Cutrofiano non ci sia quel tufo. Il gas radon trasuda dal suolo e dalle rocce che contengono uranio.

La concentrazione in radon. La percentuale di tumori polmonari connessi al radon , che è la seconda causa di tumore polmonare dopo il fumo di sigaretta, è compresa fra il e il , a seconda . Contenuto radionuclidi nei materiali da costruzione di origine vulcanica. Stiamo parlando del Radon , un gas naturalmente prodotto da rocce, lava, tufo e pozzolana: praticamente dalla terra. Le rocce vulcaniche potenzialmente sprigionanti Radon sono il granito ed il tufo vulcanico,. Quelli con emissioni radon più elevate dovrebbero essere classificati inadatti e ritirati dal mercato al più presto.

In Italia il problema del radon è rilevante a causa della natura geologica del territorio e del tradizionale impiego di materiali da costruzione di provenienza locale, come pozzolana e tufo , ma non il tufo leccese che è una calcarenite. La pietra leccese (in dialetto salentino leccisu) è una roccia calcarea appartenente al . Fra i suoi isotopi, il Radon2è quello più pericoloso perché è presente in misura maggiore . Il tufo altro non è che materiale vulcanico, quindi contenente Radon.