Rinforzo solaio

Tecnaria propone connettori per rinforzo , consolidamento , collegamento, connessioni per solai in laterocemento esistenti antichi e non conformi alle regole. Scopri Connettore Chimico, la soluzione certificata per il consolidamento di solai in laterocemento con ridotta larghezza dei travetti: ecco tutti i video. Scopri Connettore CentroStorico Calcestruzzo, il sistema certificato per il consolidamento dei solai in calcestruzzo: software di calcolo e video.

Gli interventi di rinforzo dei solai sono finalizzati principalmente a ottenere un incremento di resistenza. I motivi per cui si rende necessario realizzare un intervento di rinforzo possono essere diversi: per esempio per ottenere un miglioramento del comportamento prestazionale della superficie oggetto di .

Anche i solai , come tutti gli elementi strutturali dopo un determinato periodo di vita necessitano di opere di rinforzo : i connettori hanno proprio questa funzione. A causa della carenza di materie . Rinforzo solai : lo speciale di edilportale. Un sistema speciale per il rinforzo dei solai che evita la demolizione e conserva nel tempo la struttura.

Posa in opera dei connettori per rinforzo di solai in laterocemento con spessori sottili di calcestruzzo. Materiali, strutture di c. Il sistema si compone di una serie di soluzioni integrate e specifiche per le singole problematiche, in funzione della composizione dei solai in orditure semplici o con . PRETECTO è il controsolaio a protezione e rinforzo del solaio.

La soluzione multifunzionale per dare una sicurezza garantita, pratica e non invasiva. Sui solai , sia in legno sia in acciaio sia in calcestruzzo, si interviene con il loro consolidamento e rinforzo. Come effettuare un rinforzo a flessione di travetti di solaio in latero-cemento pag.

Il rinforzo a taglio pag. Si riporta di seguito un intervento in un edificio residenziale a Milano per cambio destinazione e recupero del sottotetto, ove si è realizzato il rinforzo a flessione intradossale di due travi in c. Come si evince dalla planimetria sottostante, le travi, in spessore . FRP) e MAPEI HPC FORMULA ( rinforzo di strutture in c.a. e solai latero-cemento con tecnologia HPFRCC) già da tempo offerti gratuitamente da MAPEI sul proprio sito. Costruzioni in legno : interventi di consolidamento.

Nei solai esistenti il pianellato, la semplice e doppia orditura di tavolato non. Specificare i tipi di armatura principale per gli assiemi solai prefabbricati. Consolidamento degli edifici storici. I solai di legno, in particolare, vengono costruiti per sopportare carichi modesti e spesso necessitano di interventi di rinforzo strutturale per sostenere un aumento di portata e di rigidità della struttura. Lo sfondellamento dei solai in latero-cemento è un fenomeno frequente: prima di intervenire in presenza di solai fortemente degradati si deve tener conto delle caratteristiche e dello stato di conservazione del calcestruzzo e delle armature dei travetti originali, con evidenti difficoltà e limiti.

La maggiore capacità portante e la maggiore rigidezza del solaio sono garantiti dal fatto che la struttura, grazie a questo intervento, aumenta di dimensioni. Essa infatti non è più costituita dai soli singoli travetti, bensì è formata da travetti e soletta solidalmente collegati fra loro. Sistema composito eseguito con matrice resinosa EPONASTRO GEL e NASTRO UD 3HT.

Tecniche di rinforzo e trasformazione di solai mediante utilizzo di soluzioni in acciaio. Posa di una soletta collaborante su profili metallici esistenti. Gli edifici costruiti agli inizi del XX° secolo spesso presentano solette realizzate con profilati ad I, completate da controsoffitti in mattoni o voltini colati in cemento alleggerito. Malta cementizia monocomponente colabile. Ridotto spessore di applicazione.

Sacchi in polietilene sottovuoto da kg. Protezione dallo sfondellamento dei solai ;. Contenimento aggetti e cornicioni;. FRP può essere ulteriormente cosparsa di colla, in modo da migliorare la solidarizzazione tra il rinforzo ed il solaio e tra quella tra i due ordini di tavole. Ad operazioni ultimate, la superficie di estradosso del solaio rinforzato sarà del tutto simile a quella in assenza di rinforzo , .