Pietra lavica caratteristiche tecniche

Resistenza a Compressione Media. Coefficiente di frantumazione. MPa Modulo elastico secante: 13MPA Carico di rottura a trazione indiretta mediante flessione: 17 . CARATTERISTICHE TECNICHE Massa volumica apparente: 2. Il prodotto, previa ceramizzazione, non si macchia, non si unge, resiste al calcare e .

In particolare, per le cotture in esterno, essa si presta come perfetto sostituto del classico barbecue a carbonella poiché questo. Posa “A Correre” – Tipo 01. Passa a Tecnica – La tecnica è applicabile anche a frammenti di pietra o sculture.

Il substrato lapideo viene quindi cosparso di uno strato di smalto ceramico, con uno spessore di circa tre millimetri, e lasciato asciugare almeno ore. I dati di seguito riportati sono stati eseguiti presso la. Campioni provenienti dalle cave poste nel comune di TERZIGNO.

Caratteristiche della pietra. Peso di volume (rilevato per dimensione) Provino .

SCHEDA TECNICA PIETRA LAVICA. MASSA VOLUMICA APPARENTE. COEFFICIENTE DI INIBIZIONE. CARICO DI ROTTURA A COMPRESSIONE MONOASSIALE.

Le proprietà chimico-fisiche della pietra lavica dell’Etna utilizzata per . La pietra lavica è particolarmente resistente alle alte e basse temperature. Caracteristiques techniques. Technische Eigenschaften. La pietra ricavata da antiche colate laviche, risulta assolutamente pura come il vetro di categoria A, con assoluta assenza di piombo. La piastra non emette sostanze nocive.

Nel caso della finitura levigata, è bene evitare il lavaggio con disincrostante acido iniziale. Tale pietra manifesta infatti una certa sensibilità agli acidi, . Pietra sensibile agli acidi. Le eccezionali caratteristiche tecniche , proprie della pietra lavica ,. La grande malleabilità della pietra lavica consente di realizzare.

PROPRIETÀ FISICO-CHIMICHE. GRIGLIA GAS- PIETRALAVICA SU MOBILE A GIORNO Griglia in acciaio inox cm.