Pietra di prun caratteristiche

Lo spessore totale è di circa metri. Presente da secoli nel territorio, questo materiale è stato utilizzato per costruire la nota. Che tipo di caratteristiche chimico-fisiche ha la pietra che deve essere posata? La posa avverrà in ambiente interno o in ambiente esterno? La pietra di Prun è un prodotto tipico italiano.

Vedremo la zona dove è presente, i tipi di lavorazioni e le splendide pavimentazioni che ne derivano. Lessinia, a pochi passi da Prun , dove la pietra è nata, Antonio Quintarelli fonda la Quintarelli PietreMarmi, spinto dalla passione per la. Pietra della Lessinia viene estratta dalle cave di proprietà. Ai vari strati i cavatori hanno dato il nome in base alle caratteristiche tecniche positive e negative come mejon, lòa, alla pigmentazione come biancon, rossòn, lòa . La loro superficie infatti riproduce la particolare finitura rugosa ed irregolare “a effetto splittato” propria della nostra tradizione. Siamo specializzati nella lavorazione marmo proveniente dalla Lessinia in provincia di Verona, di pietra di prun : a spacco per esterni.

Una delle caratteristiche peculiari della pietra della Lessinia che la. Pietra di Prun : il marmo rosa per un pavimento da favola. ROSSO ASIAGO – PIETRA di PRUN. Rocce anisotrope: le caratteristiche cambiano a seconda del taglio.

Al verso: parallelo alle superfici di strato. Caratteristiche della Pietra. La provenienza della pietra della Lessinia o pietra di Prun è riconducibile ai Monti Lessini in provincia di Verona.

La sua composizione è calcarea marmosa e si presenta . Tutto il paesaggio è qui segnato dagli ingressi monumentali di antiche cave di lastame trovati nei livelli . Si tratta di una pietra dal colore bianco o roseo, . Marmi Lessinia rosa lucida: tutti i nostri marmi trovano ampio uso nella realizzazione di pavimentazioni e rivestimenti sia per interni che esterni. Nota anche come pietra della Lessinia, la pietra di Prun , dal nome della località di estrazione (VR), è un calcare compatto marnoso che si presenta a strati di spessore variabile separati da argilla, con colorazione di fondo giallognolo- rosato, e venature rossastro-brune. Per le buone caratteristiche tecniche . Title: ARCHITETTURA DI PIETRA IN LESSINIA, Author: Ass. Culturale Officina Contemporanea , Name: ARCHITETTURA DI PIETRA IN LESSINIA, Length: 1pages,. Il Palagio) A destra : la pietra di Prun o della Lessinia ha un bel colore dal bianco al rosa, è compatta, resiste al gelo e alla compressione e sfida il tempo.

Quintarelli) Sopra : questa arenaria miocenica con aureole rossastre, dovute a fenomeni di ossidazione, che ne aumentano il valore estetico, è ideale per caratteristiche. Inoltre la classica presenza di fossili sembra quasi un marchio di origine e diventa motivo estetico che accompagna la. Questa pagina vi porterà alla scoperta della pietra della Lessinia detta anche pietra di Prun , nome del paese dove veniva maggiormente estratta. Di solito si conoscono quelle più comuni e caratteristiche come il rustico o spacco di cava, il graffiato sullo spacco di cava, il graffiato sul segato e il bocciardato. Utilizzazione della pietra in ambito storico.

Basalt Il basalto è una pietra molto dura e compatta, che proprio grazie a queste caratteristiche si deteriora molto lentamente. Marmo proconnesio Il marmo proconnesio è una roccia metamorfica di colore bianco-azzurrino a grana medio-grossa e presenta caratteristiche strie di colore scuro . Proprio queste caratteristiche permettono di comprendere per quale motivo i materiali lapidei. Negli ultimi anni queste.