Okite o corian

Il materiale della penisola ( o isola): quarzo, laminato. Corian o Okite – Progetto – Mobili. E poi mi piace molto il corian però se qualcuno di voi ce.

Il quarzo è certamente uno dei materiali più famosi e diffusi per quanto riguarda i top cucina. Una lastra in quarzo è composta da polveri miste di quarzi ed altre pietre saldate con resine epossidiche. Ma il vantaggio maggiore, secondo me, è che eventuali danni possono essere riparati sul posto senza dover sostituire tutto il piano di cucina ( come si dovrebbe fare con i piani di cucina in okite o qualsiasi altro materiale).

Su segnalazione di un cliente ho postato la mia domanda e le informazioni emerse sono . Dunque, ogni materiale ha i suoi pro ed i suoi contro, oltre ad incontrare o meno i propri gusti estetici. Esistono diversi materiali in grado di rispondere più o meno efficacemente a questi requisiti. Il corian , nato dalla ricerca e dalla passione di DuPont, è il materiale perfetto per chi ama il design e vuole realizzare qualcosa di unico. Grazie alla sua estrema flessibilità questo . Facciamo chiarezza sul termine OKITE che non è un prodotto ma un marchio, come può essere SILESTONE o QUARELLA ecc. Avrete certamente sentito parlare di Okite ed io stesso ne ho parlato in un precedente articolo che riporto puntualmente: okite_51.

Intanto facciamo chiarezza sul termine OKITE che non è un prodotto ma un marchio.

Arredovi da una mano nella scelta e vi regala un ebook da leggere! TOP” migliore da adattare ad una nuova cucina ? PIANO IN OKITE Si tratta di un composto a base di quarzo selezionato (oltre ), resina e pigmenti colorati, realizzato con un procedimento brevettato ad alta tecnologia. La superficie della lastra o del prodotto finito può presentare alcune microparticelle di differente colorazione senza per questo alterarne il prestigio . Tagliare i cibi, appoggiare pentole bollenti o preparare impasti sono attività che possono facilmente danneggiare il top cucina. Sono disponibili moltissime texture e colori, possono essere lucidi, opachi o con rilievi particolari.

Spesso il piano top in quarzo viene erroneamente chiamato OKITE che è invece il marchio, non il prodotto: esattamente come SILESTONE, STONE ITALIANA ecc… Anche il lavello può essere realizzato in . Caratteristica del materiale è la possibilità di ripristinare segni superficiali (quali tagli o graffi) causati da utensili da cucina. Se si scalfisce o si rompe può diventare tagliente. Da evitare pagliette metalliche e sostanze abrasive. Questo materiale può differenziarsi per il bordo che può essere in abs (anche postformato), in hpl o unicolor.

Soprattutto perché non vedo . Citazione Originariamente Scritto da GalDregon Visualizza Messaggio. Pulire con acqua tiepida e sapone o detergente neutro non abrasivo, risciacquare bene e asciugare con panno morbido. Laminato, legno, acciaio, okite o quarzo? Per completare la cucina fondamentale importanza è la scelta del piano di lavoro!

Non solo per un fattore estetico ma per la sua funzionalità.

Quali sono le caratteristiche? Ecco di seguito un breve riassunto. Ecco quali scegliere tra tutte le tipologie in commercio.

Okite è un marchio registrato, il primo in Italia a realizzare lastre in quarzo di ottima qualità per i top da cucina (e non solo), dunque in realtà la scelta tra . Piano In Okite foto e immagini selection che postato qui era correttamente scelto e pubblicato da autore dopo selezionando quelli che sono i migliori tra gli altri.