Massetto tradizionale

La preparazione tradizionale. Un massetto tradizionale in genere è composto da tre materiali: cemento, sabbia e acqua. Vengono poi usati additivi o altri materiali, . Manuale pratico per la posa dei massetti.

Sono costituiti generalmente da sabbia e cemento o con aggregati di dimensione massima di 6-8mm miscelati con acqua. Massetto tradizionale in calcestruzzo-caldane.

Il conglomerato di sabbia-cemento viene miscelato con le . Utilizzare sempre il sacco intero. Non mescolare MURAL SC con altre sostanze. Proteggere il prodotto dal gelo e dalla rapida essiccazione. Evitare forti sbalzi termici nella fase di presa. Prima di applicare su massetto pavimenti in legno, . Costi indicativi per la realizzazione e posa di un massetto al mq.

SABBIA-CEMENTO è un massetto tradizionale predosato a rapida asciugatura. IMPIEGHI: Formazione di sottofondi per la posa di pavimenti, in interno ed in esterno, dopo adeguata stagionatura.

MASSETTO TECNOLOGICO JVP. Il sistema JVP 4Xè molto più che un “ semplice” pavimento sopraelevato, ma rappresenta una vera e propria evoluzione del tradizionale massetto a base cementizia. Il tempo di stagionatura di un massetto.

I massetti realizzati sono idonei a ricevere qualsiasi tipo di pavimento, . Il massetto tradizionale è il prodotto più diffuso come sottofondo per la successiva posa di qualsiasi tipo di pavimentazione. Knauf Domani è un massetto biocompatibile a consistenza “terra umida” ad asciugatura rapida, ideale per la realizzazione di massetti interni in genere. Nella sua concezione storica di sottofondo per la posa di pavimenti, con miscela di inerti selezionati e cemento, con la possibilità di aggiunta di leganti speciali di tipo semirapido o rapido. Un massetto non perfettamente stagionato, e quindi non ben asciutto, può creare problemi per la successiva posa di diversi materiali di finitura.

Costituito da sabbia scelta, cemento e acqua. Consistenza terra umida, livellato a staggia, viene utilizzato come strato di finitura per la posa del pavimento. Il livellamento molto curato consente di posare le piastrelle o il parquet con precisione.

FONDOMIX SCè un premiscelato a secco composto da cemento e sabbie selezionate che viene utilizzato nella realizzazione di massetti interni ed esterni dove è richiesta una buona resistenza meccanica. Anche con il miglioramento delle tecnologie e delle applicazioni in campo edile, esistono diverse tipologie di massetti e sottofondi. Proviamo a vedere alcune distinzioni principali di ognuno di questi elementi edili.

Knauf DOMANI è un massetto biocompatibile a consistenza “terra umida” ad asciugatura rapida,ideale per la realizzazione di massetti interni in genere, in edifici nuovi e già esistenti, residenziali,industriali e commerciali. Permette la posa di qualsiasi tipo di rivestimento. Particolarmente adatto per la posa . Grazie ad uno spessore inferiore a quello tradizionale e alla sua estrema compattezza, il massetto. Nel caso in cui il riscaldamento sia “a pavimento” .

Si tratta di un impasto di sabbia, cemento e acqua dosati e mescolati IN CANTIERE con pompe o manualmente e quindi NON PRE-MISCELATI e .