Massetto collaborante

Formulato specifico con elevata permeabilità alla diffusione del vapore acqueo, idoneo per la formazione di massetti naturali . Leader nella realizzazione . INCREMENTO DI PESO DI UN SOLAIO ESISTENTE DOVUTO ALLA SOLETTA COLLABORANTE : UN PROBLEMA. La rimozione dei massetti di allettamento e la sostituzione con soletta in calcestruzzo preferibilmente. Struttura portante in pannelli tipo X-Lam di legno certificato Pefc di spessore mm.

Dovunque nel cantiere sia richiesto un calcestruzzo con buone doti di leggerezza e resistenza, anche in tempi brevissimi.

Getti strutturali in interni ed in esterni, a norma con il D. Con il Sistema di Consolidamento CentroStorico di Laterlite, si ottiene una soletta mista, collaborante e leggera in grado di . Guida tecnica” si tratteranno diffusamente le soluzioni per il consolidamento dei solai esistenti, con particolare attenzione al loro rinforzo attraverso la tecnica della. Il solaio è una struttura orizzontale che costituisce la copertura e il sostegno dei piani intermedi degli edifici. La soletta in calcestruzzo armato è rappresentata dallo strato più estremo del solaio e si può definire collaborante quando è presente un interconnessione tra struttura portante e soletta in c. Tensione ammissibile a flessione σw = 8. FASE: Soletta collaborante.

Dopo la maturazione, il calcestruzzo collabora con la lamiera grecata. Per la verifica allo stato limite ultimo si può utilizzare lo schema statico di trave continua solo se si dispone una sufficiente .

Molto spesso vengono usati additivi o altri materiali in aggiunta a quelli tipici ( esempi comuni sono il polistirolo, usato per alleggerire il massetto , o il quarzo, utilizzato per lisciarlo e renderlo più tenace). Per rinforzarlo e renderlo più collaborante si può utilizzare una rete in ferro, come nel caso di solai in calcestruzzo. Il sistema è composto dal calcestruzzo leggero strutturale, dal sistema di interconnessione e dal.

Un cliente, in un edificio vecchio con muratura portante, deve sostituire il vecchio solaio in legno, con uno nuovo, sempre in legno. Io ho suggerito anche una soletta armata e connessa alle travi con idonei connettori, in modo da irrigidire il tutto e creare . Mi trovo a progettare una soletta collaborante su solaio ligneo. In letteratura si trova molto sui connettori soletta e travi portanti, ma non trovo molto sulle modalità di connessione tra la soletta e il muro. Con le soluzioni della nostra azienda di Caserta è possibile realizzare un sistema costruttivo di massetti collaboranti con reti metalliche, connettori per solai e travi e bio-malta eco-compatibile.

E SOLETTA SU LAMIERA GRECATA COLLABORANTE. In questo articolo pubblico, con brevi commenti, il calcolo di progetto di un solaio eseguito con travi in acciaio collaboranti con soletta in calcestruzzo eseguita su lamiera grecata. Trave di colmo Legno Sez. Massetto su strato divisorio rigido, con spessori nominali a . Posa di massetto collaborante o flottante.

Per prima cosa va distinto se si debba fare un massetto in adesione al fondo esistente (collaborante) oppure separato ( flottante). Preparazione del supporto per massetto flottante. Stendere sulla superficie di posa un telo impermeabile, di spessore minimo 2micron, oppure un.

Questo tipo di connessione mi permette, posando in opera in cantiere un certo numero di connettori e rilevando la loro coppia di serraggio, di essere certo delle . Interventi con solai misti collaboranti. B) ai diversi livelli le travi alveolari in acciaio, sorreggono i solai in lamiera grecata con massetto collaborante e fungono da cordoli di collegamento tra gli elementi .

I solai collaborante nella progettazione antisismica. Associazione ISI – Ingegneria sismica Italiana.