Battuto di cemento per interni

Che cosa è il battuto in cemento ? Il battuto in cemento è una tipologia di pavimentazione che si realizza completamente in cantiere, infatti, non utilizza piastrelle prefabbricate, ma una gettata di calcestruzzo opportunamente l. Il termine è stato riportato sino ai giorni nostri per definire impropriamente i pavimenti in calcestruzzo, che di “ battuto ” non hanno proprio nulla. Meglio quindi parlare più correttamente di pavimenti in calcestruzzo, siano essi ad uso industriale o commerciale, per interni o per esterni. Le tipologie di pavimentazione in cemento più impiegate negli ambienti interni , le caratteristiche, gli impieghi e i costi.

Sto cercando in zona Vicenza un artigiano che abbia esperienza con la posa di cemento come finitura di interni. Ho molte domande da fare. Passa a Tipologie di pavimento in cemento per esterni: quali sono?

Si tratta di un getto di materiale effettuato sul posto, ed è quello che maggiormente si usa in luoghi quali gli aeroporti, musei, centri commerciali e così via. La soluzione più comune è il cosiddetto battuto di cemento , che si ottiene dal getto di uno strato di calcestruzzo di spessore variabile a seconda delle sollecitazioni previste, dotato in genere di una leggera armatura metallica per evitare le fessurazioni dovute al ritiro e per migliorare la portanza ai carichi. Negli ultimi anni sta crescendo progressivamente la popolarità del “ cemento ” nelle pavimentazioni di interior design, sia in ambienti residenziali che commerciali.